Rispondi Annulla risposta Scrivi qui il tuo commento Per ulteriori informazioni, anche sul controllo dei cookie, leggi qui: Come installare Webmin su Ubuntu Server. Sarei tentato di provarlo, è buono? Ora possiamo avviare il demone! Noi abbiamo messo l’utente deluge che avevamo creato poco prima. Digitiamo il seguente comando e diamo Invio:

Nome: deluge non
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 36.75 MBytes

Vedi tutti gli articoli di AltraInformatica. Inoltre l’utente nob cui si scieglie di far girare il processo dovrà anche avere i diritti di scrittura dove vorrete salvare i file e i file creati avranno i permessi standard dell’utente scelto. Ovviamente sostituite l’indirizzo IP locale Dopo questo passaggio i download riprendono dal punto dove erano stati interrotti dalla sessione precedente. Per completare con successo tutte le fasi della guida: Sarei tentato di provarlo, è buono?

Quel “true” significa che, dopo il demone deluged, verrà avviato anche deluge-web, cioè deluge con l’interfaccia web. Semplicemente appariva la scritta di avvio di Deluge nella barra e niente altro, nessun errore. In questa guida vedremo come installare deluge daemon su ubuntu server.

Dovete indicare prima di tutto l’utente sotto il quale girerà deluged e deluge. L’avevo impostato con l’avvio automatico al login del mio utente ma domenica non ne voleva sapere. dleuge

  TANGHI VALZER MAZURKE SCARICARE

Francesco Biccari

Deluge incorpora l’UPnP quindi dovrebbe fare tutto da solo purché il vostro router supporti lo Universinal Plug and Play. Dopo aver dato apt-get update ho installato Deluge. Devo dire che l’inizio è proprio entusiasmante. La nuova versione di deluge 1.

[Etch] Problemi con Deluge [Archivio] – Hardware Upgrade Forum

Quello che mi blocca è il fatto che io voglio un sistema stabile. Digitiamo il seguente testo e premiamo Invio: Email L’indirizzo non verrà pubblicato. Da questa pagina http: Non sono interessato a Sid. Aprite un browser su un qualsiasi computer che abbia accesso alla rete e digitate l’indirizzo http: Inoltre non è compatibile no i vecchi plugin.

Potrei tentare la via dell’installazione di una release più recente ma anche Transmission e QBittorrent mi attirano. Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso: Stai commentando usando il tuo account Facebook.

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Noi abbiamo messo l’utente deluge che avevamo creato delluge prima. Ovviamente sostituite l’indirizzo IP locale Digitato l’url corretto vi apparirà una finestra dove vi verrà richiesta una password.

deluge non

Basta collegarsi tramite l’interfaccia web o qualsiasi altra e cambiare le impostazioni in maniera opportuna. Stai commentando usando il tuo account Google.

Francesco Biccari Website

Stavo anche pensando di passare a qbittorrent Fatto anche quello, nella cartella. Una volta rimossa manualmente ed reinstallato Deluge ha ripreso a funzionare ma mi consentiva di inserire solo Infatti per motivi di sicurezza non possono girare con i permessi di root.

  VIDEO MEDIASET CHROME SCARICARE

Se bon qualche motivo lo script per l’avvio del server deluged dovesse dire che è tutto ok ma voi non riuscite a connettervi più al vostro server è perché in effetti il vostro server non sta girando!

deluge non

Come vedete comandare deluge da remoto tramite il browser è più spartano e oltretutto gli utenti non sono differenziati, infatti tutti i torrent sono visti da chiunque acceda, non c’è una gestione multiutente.

Notificami nuovi commenti via e-mail.

Re: quali porte aprire deluge

Insomma deluged permette di accedere al deluge che sta girando sul vostro pc, delugr qualsiasi parte del mondo. Per cambiarla, prima entrate con la password deluge e poi nelle opzioni cambiate la password. Deluge è un programma per scaricare file che usa il protocollo Bittorrent.